VALUE STREAM MAPPING: STRUMENTO PER LA MAPPATURA E IL MIGLIORAMENTO DEI PROCESSI
Cos' è la VALUE STREAM MAPPING

La Value Stream Mapping o Value Stream Map è uno strumento volto alla mappatura grafica di tutto quell'insieme di processi ed attività che concorrono alla realizzazione di un prodotto/servizio, partendo dal fornitore fino alla consegna del prodotto finito al cliente, passando per tutta la catena di produzione; il metodo mira ad eliminare gli sprechi e ad incrementare l'efficienza dei processi che realizzano il valore del prodotto.

Il presupposto sul quale basare l'analisi della catena del valore non è il miglioramento del singolo processo, ma l'ottimizzazione globale dell’intero processo:

Le peculiarità della mappatura del processo sono due:

  • Current State Map (AS IS): descrive la situazione del prodotto nel flusso del valore.

  • Future State Map (TO BE): indica il modo in cui si vuole vedere il prodotto all'interno del flusso di valore

Gli obiettivi della attività di Value Stream Mapping sono:

  • non focalizzarsi sul singolo processo, ma sull'intero flusso dei materiali e delle attività;

  • trovare le cause dello spreco ed eliminare gli sprechi alla radice;

  • fornire uno strumento grafico comune per leggere ed intrepretare il flusso di materiali ed informazioni;

  • implementare contromisure per eliminare gli sprechi e migliorare il flusso di materiali ed informazioni;

  • coinvolgere le risorse .

.

Contenuti
  • Cos'è la Value Stream Map

  • Simbologia standard

  • Mappare lo stato attuale (Current State Map o As Is) e misurare la situazione attraverso alcuni indicatori

  • Identificare gli sprechi nel flusso attuale sia dei materiali che delle informazioni

  • Disegnare lo stato futuro (Future State Map o To Be)

  • Misurare i miglioramenti (costi e benefici) attraverso gli indicatori

  • Presentazione di esempi e casi studio

  • Session pratica di implementazione di una Value Stream Map

Didattica

Il corso è suddiviso in sessioni teoriche, esempi ed esercitazione pratica in cui i partecipanti sono invitati ad applicare quanto appreso. I corsi sono tenuti da specialisti e manager di azienda che si occupano giornalmente di tematiche Lean Six Sigma e di Miglioramento Continuo.

A chi è rivolto

Plant Manager, Responsabili di produzione,  responsabili di reparto, responsabili di linea, addetti alla logistica, Ingegneri di processo, addetti alla qualità di prodotto e di processo.

 
 

CLAUSOLE CONTRATTUALI

1. All'iscritto è consentito di recedere fino al trentesimo giorno solare precedente la data di inizio del corso mediante l'inoltro di e-mail; in tal caso potrà richiedere la restituzione di quanto già versato.

2. Nel caso in cui l'iscritto manifesti l'intenzione di non partecipare in data successiva, ovvero non dia disdetta nei termini e non si presenti in aula, non avrà diritto ad alcun rimborso tenendo conto però che potrà alternativamente:

  • entro un anno (solare) dalla data di inizio del corso, frequentare la successiva edizione (se prevista) o altro corso.

  • farsi sostituire da altra persona della medesima azienda.

3. ARETЀNASrl si riserva la facoltà di rinviare la data d'inizio o di annullare il corso stesso in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti. In questo caso la variazione sarà tempestivamente comunicata e si provvederà al rimborso delle quote eventualmente già versate.

4 febbraio 
A Padova.
8 ore
QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
390 Euro +IVA
*Finanziabile con Fondoimpresa e Fondo dirigenti
richiedi maggiori  informazioni