NEUROMARKETING

PER MAPPARE, CONQUISTARE, FIDELIZZARE L’INTERLOCUTORE

USANDO GLI STRUMENTI DEL NEUROMARKETING

Laboratori pratico e interattivo

OBIETTIVI
  • Capire come funziona nel cervello umano il percorso che porta a dire di SI o di NO

  • mappare i processi decisionali di ogni singolo cliente per guidarli

  • capire cosa c’è dietro alle parole del cliente e cosa vuole aldilà di ciò che dice, senza che lui se ne accorga

  • applicare la Legge Universale della Simpatia per piacere al primo impatto

  • saper fare le domande killer per scoprire l’inaspettato

  • premere i pulsanti giusti per farsi dire di “SI”

  • allenarti per uscire dagli schemi tradizionali di vendita e negoziazione

  • individuare velocemente le leve opportune per centrare gli obiettivi senza fare errori

  • saper estrarre i percorsi mentali dell’interlocutore per guidarli

  • imparare i trucchi per saper ascoltare veramente.. senza far fatica e cogliendo l’essenziale

  • comprendere le valenze emozionali delle parole che usa l’interlocutore

  • applicare alcune tecniche pratiche della PNL per aumentare l’incisività delle tue azioni e accorciare i tempi negoziali

  • capire quali sono i canali di comunicazione preferiti dell’interlocutore per utilizzarli

  • verificare, migliorare e potenziare i tuoi stili di persuasione

CONTENUTI
  • Come funziona il cervello decisionale: Sistema 1 e Sistema 2

  • Il Modello di Precisione

  • Il ruolo di un Brand forte nel percorso persuasivo

  • 10 + 1 chiavi di volta

  • Dove nascono le decisioni e dove arrivano: mappatura dei processi decisionali

  • Neuromarketing e neuroeconomia: cos’è, a cosa serve, come si applica

  • Safety bubbles: individuale, gestiscile, superale

  • Applicare il triangolo del self-marketing

  • La dual value cross per andare alla radice di ogni decisione degli interlocutori

  • Principi di psicolinguistica applicata alla comunicazione diretta e mediata

  • Bisogni strumentali, bisogni finali

  • L’Iceberg Customer Model per andare oltre

  • NeuroLinguistic Programming: gestisci i 3 tipi di comunicazione

  • I metamodelli: come individuarli per guidare le decisioni del cliente

  • Visivo, Auditivo o Cinestesico ? Focalizza i canali di comunicazione dei tuoi interlocutori per usare i modelli di comunicazione e vendita più adeguati

  • La regola universale della simpatia: come fare per piacere a tutti, in 3 minuti

DESTINATARI

Imprenditori, responsabili, commerciali esterni e interni all’azienda, liberi professionisti

METODOLOGIA

La modalità “Laboratorio Interattivo” consente di applicare immediatamente quanto appreso alla propria realtà aziendale e testarlo sul campo, in modalità “training on the job”.

I partecipanti costruiscono insieme al docente le loro presentazioni, seguendo una metodologia in steps progressivi; verificano in diretta le modalità di delivery, potenziano quanto risulta efficace, aggiustano il tiro dove necessario, beneficiando del teamwork con i colleghi partecipanti.

 “Interactive Training – T.I.A. Training in Action”, è una nuova metodologia che garantisce l’interattività, da parte dei partecipanti, per almeno l’80% del tempo formativo. Ogni partecipante applica immediatamente quanto appreso in aula; lo personalizza sulla base delle sue esigenze e ne verifica i risultati attraverso simulazioni, esercitazioni pratiche individuali e di team, role plays e laboratori. Attraverso tecniche di coinvolgimento totale -  mentale, emozionale,  fisico – quanto appreso resta impresso, si traduce in azioni immediate e garantisce risultati concreti a breve, medio e lungo termine.

 
 

CLAUSOLE CONTRATTUALI

1. All'iscritto è consentito di recedere fino al trentesimo giorno solare precedente la data di inizio del corso mediante l'inoltro di e-mail; in tal caso potrà richiedere la restituzione di quanto già versato.

2. Nel caso in cui l'iscritto manifesti l'intenzione di non partecipare in data successiva, ovvero non dia disdetta nei termini e non si presenti in aula, non avrà diritto ad alcun rimborso tenendo conto però che potrà alternativamente:

  • entro un anno (solare) dalla data di inizio del corso, frequentare la successiva edizione (se prevista) o altro corso.

  • farsi sostituire da altra persona della medesima azienda.

3. ARETЀNA Srls si riserva la facoltà di rinviare la data d'inizio o di annullare il corso stesso in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti. In questo caso la variazione sarà tempestivamente comunicata e si provvederà al rimborso delle quote eventualmente già versate.

Padova,
settembre
16 ore
QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
890 Euro +IVA
*Finanziabile con Fondoimpresa e Fondo dirigenti
richiedi maggiori  informazioni

© 2017 Aretèna Srl

P.IVA: 05077230281